Mobilità per le persone non autosufficienti

Mobilità per le persone non autosufficienti
Quali caratteristiche devono avere i veicoli che trasportano persone con disabilità motorie o non autosufficienti per essere in sicurezza?

I veicoli per il trasporto di persone con disabilità in carrozzina o magari anziani non più autosufficienti, possono essere allestiti con pianale ribassato o con sollevatore, oltre che con scivoli e rampe. Queste soluzioni permettono l'ingresso e l'uscita dal veicolo della persona in carrozzina con il massimo comfort e la massima sicurezza, ma in cosa consistono?

Veicoli con pianale ribassato

I veicoli con pianale ribassato sono veicoli opportunamente modificati per consentire l'ingresso in auto, in maniera facile e veloce, alla persona in carrozzina grazie ad una pratica e maneggevole rampa che si apre e si chiude con semplici movimenti. Lungo la rampa la carrozzina è spinta dall'assistente oppure, più facilmente, trainata da un verricello elettrico: l'assistente accompagna dolcemente la carrozzina con le mani e non si sforza perché è il verricello a trainare al suo posto.
All'interno dell'auto la carrozzina può essere posizionata in mezzo agli altri due passeggeri della seconda fila oppure accanto ad essi, secondo le configurazioni del veicolo. La persona con disabilità non si sente isolata e può godersi il viaggio in compagnia di familiari e amici.
I veicoli con pianale ribassato rappresentano la soluzione ideale per le esigenze di trasporto delle famiglie perché sono compatti all'esterno e conservano all'interno tutto il comfort di un'auto standard.

Verricello elettrico F-Winch

Il rivoluzionario verricello elettrico progettato e prodotto da Focaccia Group è disponibile in forme e dimensioni diverse per potersi adattare a veicoli differenti: si integra perfettamente con gli interni del veicolo ed è progettato per garantire il massimo grado di sicurezza e comodità a tutti i passeggeri. Grazie alla lunghezza della sua cintura (5m) può essere installato anche sui furgoni di grandi dimensioni equipaggiati con rampe di accesso.

Ausili per l'accessibilità in auto

Per le persone anziane o con disabilità motorie è consigliato l'utilizzo di ausili dedicati che agevolino e rendano sicuro e confortevole l'accesso in auto.
Le gruette solleva persone, montate su un supporto vicino alla portiera o sul tetto del veicolo, soddisfano tale esigenza. I movimenti di sollevamento e abbassamento del passeggero sono operati elettronicamente, mentre il movimento dentro e fuori dal veicolo può essere manuale.
Ulteriore soluzione è rappresentata dal sedile girevole e a funzionamento meccanico o elettronico. Si tratta di appositi sedili dotati di basamenti girevoli e abbassabili che permettono di ruotare il sedile, installato all'interno dell'auto, e di farlo uscire completamente all'esterno favorendo in questo modo il trasferimento da o verso la carrozzina. Le gruette carica carrozzina invece, hanno la funzione di facilitare il caricamento della carrozzina all'interno del veicolo evitando all'accompagnatore della persona con disabilità inutili sforzi. Dotate di braccio telescopico a funzionamento elettrico, le gruette carica carrozzina sono un sistema ideale per station wagon, minivan e monovolumi ma si prestano ad essere utilizzate anche su vetture più piccole.

Supporto Turbo Slide

È un innovativo supporto di trasferimento per l'entrata e l'uscita dal veicolo della persona con disabilità ed è adatto alle persone con mobilità ridotta non più autosufficienti per agevolarne l'ingresso e l'uscita dall'auto. Turbo Slide può essere installato sia sul lato guida che sul lato passeggero e, grazie al suo sistema di rotazione, permette un facile accesso sia ai sedili anteriori che a quelli posteriori Turbo Slide è facile da utilizzare e si integra alla perfezione con gli interni del veicolo.

Veicoli con sollevatore

I sollevatori automatici o semi-automatici agevolano l'accesso al veicolo delle persone a mobilità ridotta e si adattano a veicoli sia di piccola che di grande dimensione. Per i veicoli ad uso familiare come Doblò, Custom o Trafic, il sollevatore ottimale è un monobraccio F360 compatto che ha le stesse caratteristiche di portata dei doppiobraccio più ingomranti e macchinosi. È inoltre studiato per offrire sempre un livello ottimale di performance nel sollevamento e caricamento della carrozzina, anche di quelle più pesanti.
Installato in corrispondenza della porta posteriore a battente o della porta laterale, il funzionamento del sollevatore F360 è facile e intuitivo. L'operatore ne controlla i movimenti attraverso una pulsantiera a filo o un comando wireless. Inoltre è assolutamente sicuro grazie alla presenza di dispositivi di sicurezza che proteggono l'operatore da movimenti involontari.

Base girevole F- Twister

È l'innovativa base girevole progettata da Focaccia Group che consente al sollevatore Fiorella Slim Fit F360 di ruotare lasciando lasciando completamente libera l'entrata al mezzo. Questo accessorio utilissimo per le famiglie, permette di caricare più facilmente in auto valigie e altri oggetti e rappresenta un'uscita di emergenza veloce ed efficace in caso di necessità. E non solo!
F-Twister fa sì che le operazioni di ancoraggio della carrozzina e di messa in sicurezza del passeggero avvengano esternamente rispetto al veicolo e soprattutto con grande rapidità e comodità per il passeggero e il suo accompagnatore, coerentemente con i criteri Easy Safe.